Parcheggio Mediopadana, arriva la vigilanza

Il Comune ha affidato un incarico temporaneo a Coopservice fino al 31 marzo

REGGIO EMILIA – Dopo gli atti vandalici che si sono verificati nelle ultime settimane sulle auto in sosta nel parcheggio della stazione Mediopadana, il Comune prende provvedimenti. L’amministrazione ha affidato a Coopservice un servizio di vigilanza con un contratto in scadenza il prossimo 31 marzo.

Quando cioe’ dovrebbe concludersi la procedura, oggi in corso presso l’agenzia Intercent-ER (la centrale di committenza regionale per le gare delle pubbliche amministrazioni) relativa all’affidamento di un servizio di “vigilanza armata, portierato e servizi controllo”.

Il corrispettivo di Coopservice per 69 giorni e’ di 9.500 euro (Iva compresa). Di una parte della spesa – 1.370 euro oltre Iva – si fara’ a carico la ditta Cfc di Modena che ha vinto la gara per i lavori di riorganizzazione del parcheggio della stazione reggiana dell’alta velocita’, inserendo tra le migliorie nella sua offerta anche un “servizio di vigilanza per ispezioni notturne”.