La leonessa di Brescia sbrana la Grissin Bon: 81-87

La reazione sprigionata dai bianco-rossi nei minuti finali non basta ad evitare la debacle. Uomo partita Abass con 16 punti messi a segno

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Il “PalaBigi” si trasforma in “Anfiteatro Flavio”. La leonessa di Brescia sbrana la Grissin Bon. La reazione sprigionata dai bianco-rossi nei minuti finali non basta ad evitare la debacle. Uomo partita Abass con 16 punti messi a segno.

Primo quarto
Al tip-off equipaggiati di gladio e scudo si presentano, per la compagine di casa, Fontecchio, Johnson-Odom, Mekel, Owens, Upshaw. La Germani Basket Brescia spalanca le porte dell’arena alle proprie leonesse: Abass, Cain, Moss, Sacchetti, Vitali. Match equilibrato sin dalle prime battute di gioco ma, a spuntarla per sole due lunghezze, è la compagine ospite (22 a 24).

Secondo quarto
I bianco-rossi mutano in spettatori dal momento che Brescia si impossessa del parquet. Il tifoso reggiano, ferito nell’animo, volge lo sguardo all’ignoto. Al suono della campanella dell’intervallo il tabellone luminoso riporta: 37 a 48.

Terzo quarto
La Grissin Bon, nella fitta nebbia, smarrisce la via maestra divenendo facile preda dei felini. Il terzo step si chiude sul 58 a 66.

Quarto quarto
Gli uomini di coach Buscaglia appaiono risorgere tanto da portarsi a tre lunghezze dai diretti rivali (76 a 79) ma, a spedire nell’Ade la compagine autoctona, provvede Abass. Dagli spalti si ode qualche fischio. Cala il sipario sul risultato definitivo di 81 a 87.

Il tabellino

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – GERMANI BASKET BRESCIA: 81 – 87

GRISSIN BON REGGIO EMILIA: Pardon 4, Poeta, Vojvoda 10, Candi 8, Infante, Soviero, Upshaw 13, Johnson-Odom 15, Diouf, Owens 8, Mekel 7, Fontecchio 11. Allenatore: Buscaglia.

GERMANI BASKET BRESCIA: Abass 16, Cain 10, Zerini 12, Laquintana 8, Sacchetti 10, Lansdowne 4, Guariglia, Moss 12, Warner 3, Veronesi, Vitali 10. Allenatore: Esposito.

Arbitri: Filippini, Grigioni, Capotorto.

Parziali: 22 – 24; 15 – 24; 21 – 18; 23 – 21.

Note – Al 34’ Lansdowne lo si vede uscire dal rettangolo di gioco per falli, stessa sorte tocca a Fontecchio allo scoccare del 39’. Tiri da tre: Grissin Bon Reggio Emilia 8/20, Germani Basket Brescia 10/24; tiri liberi: Grissin Bon Reggio Emilia 11/15, Germani Basket Brescia 13/16.

Più informazioni su