Ex Reggiane, trovato oltre un chilo di droga fra i rifiuti foto

Nell’area controllata dalle forze dell'ordine sono stati trovati vari rifiuti abbandonati fra cui alcuni tossici

REGGIO EMILIA – La squadra mobile della questura, con la collaborazione della polizia municipale e in particolare del cane antidroga e 3 equipaggi del Reparto prevenzione crimine Emilia-Romagna occidentale, hanno controllato questa mattina l’area delle ex Reggiane.

Durante l’operazione è stato trovato, fra dei rifiuti accumulati vicino a una casa abbandonata e fra i rami di un rampicante che cresceva sui muri dell’edificio, un ingente quantitativo di droga: 995 grammi di marijuana e 194 grammi di hascisc.

Nell’area sono stati trovati vari rifiuti abbandonati fra cui alcuni tossici: amianto, frigoriferi, lavatrici, bombole Gpl, condensatori, plastica e vetro, numerose biciclette depredate. Gli agenti della squadra mobile hanno sequestrato la droga e ora stanno cercando chi può averla nascosta lì.