Campagnola, copre i ladri: denunciata per favoreggiamento

Nei guai una 32enne di Milano denunciata dai carabinieri della stazione locale

CAMPAGNOLA (Reggio Emilia) – Copre i ladri e viene denunciata dai carabinieri per favoreggiamento: nei guai una 32enne di Milano denunciata dai militari della stazione di Campagnola.

Ad accorgersi del furto, il 15 ottobre scorso, un 36enne imprenditore del paese che ha visto che i ladri entravano nell’abitacolo della sua auto, una Maserati Ghibli, parcheggiata in via De Gasperi, rubando uno zaino con dentro un Rolex, 4mila euro in contanti, documenti ed effetti personali, per poi fuggire su una Renault Megane.

Le indagini dei carabinieri di Campagnola, a cui il derubato ha sporto denuncia, grazie a concordanti testimonianze incrociate con i filmati acquisiti dalla video sorveglianza di una vicina azienda, hanno permesso di risalire all’auto utilizzata dai malviventi per allontanarsi dopo il compimento del furto.

La Renault Megane è intestata a una 32enne abitante a Milano su cui si sono indirizzate le attenzioni investigative dei carabinieri. La donna, estranea al furto, ha cercato di eludere le indagini dei carabinieri finalizzate a conoscere chi avesse in uso il mezzo. La 32enne è stata denunciata per favoreggiamento.