Verso il centenario, Reggio Emilia ricorda Nilde Iotti

Martedì 4 dicembre, ore 11, al teatro Ariosto un convegno con la partecipazione del presidente della Camera dei deputati Roberto Fico

REGGIO EMILIA – Domani, mercoledì 4 dicembre 2019, Reggio Emilia ricorda Nilde Iotti, una delle sue cittadine più illustri, prima donna nella storia dell’Italia repubblicana a ricoprire una delle tre massime cariche dello Stato, la presidenza della Camera dei deputati, per tre legislature tra il 1979 e il 1992. Alle 11, al teatro Ariosto è infatti in programma il convegno “Il contributo di Nilde Iotti nella costruzione dell’identità repubblicana”, promosso da Comune di Reggio Emilia, Provincia di Reggio Emilia e Fondazione Nilde Iotti, con la partecipazione del presidente della Camera dei deputati Roberto Fico.

Nel corso della mattinata sarà ricordata la figura di una donna protagonista della storia italiana del dopoguerra, per decenni figura di riferimento della politica nazionale e protagonista nella difesa dei diritti delle donne e nella costruzione di una comune identità repubblicana: oltre a essere stata presidente della Camera per tre legislature, Nilde Iotti, appena ventiseienne, fu fra le non numerose donne elette all’Assemblea costituente.

Il convegno sarà aperto dall’intervento del sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi, seguito da quello della vicepresidente della Provincia di Reggio Emilia con delega all’Istruzione Ilenia Malavasi, quello dell’assessora all’Educazione del Comune di Reggio Emilia Raffaella Curioni e della presidente della Fondazione Iotti, onorevole Livia Turco.

Chiuderà i lavori, intorno alle 12, il presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico. Saranno inoltre presenti all’iniziativa circa 150 studenti delle scuole superiori, una rappresentanza di una scuola media della città e la Consulta, nonché esponenti del mondo politico e culturale che hanno avuto modo di conoscere Nilde Iotti nel corso della sua attività parlamentare.

Nel corso della mattinata, inoltre, saranno presentati anche il Concorso rivolto alle scuole secondarie di secondo grado del comune e della provincia di Reggio Emilia, nonché il video “La ragazza dalle spalle larghe”, prodotto dal Comune di Reggio Emilia e realizzato da Telereggio con il contributo di Boorea e il libro “Nilde Iotti. La ragazza dalle spalle larghe”, edito da Consulta e curato da Andrea Canova del servizio Officina educativa del Comune di Reggio Emilia. Il libro raccoglie documenti, testimonianze e interviste per raccontare la figura della Iotti e sarà distribuito agli studenti in occasione del convegno e successivamente ai ragazzi delle scuole che aderiranno al progetto.