Tangenziale di Rubiera, Bertucci (M5S): “Non è ancora deciso nulla”

Il capogruppo in consiglio comunale pentatellato: "Basta propaganda: ad oggi non c’è nulla di esecutivo. Esiste solo un tavolo tecnico che deve iniziare i suoi lavori"

Più informazioni su

RUBIERA (Reggio Emilia) – “Chiediamo al sindaco di Rubiera Cavallaro (Pd) persona che reputiamo seria di smettere di farsi prendere dalla smania di propaganda sul tema tangenziale di Bagno-Rubiera. Ho partecipato alla serata indetta a Rubiera ed è emerso chiaramente che ad oggi i piani ed i progetti esecutivi esistono solo per l’autostrada Campogalliano-Sassuolo che impegneranno lavori per i prossimi quattro anni”. Lo dichiara in una nota il capogruppo in consiglio comunale a Reggio del Movimento 5 Stelle Gianni Bertucci.

Spiega il consigliere comunale: “Per la tangenziale di Rubiera da realizzare nel tracciato a sud a Bagno ad oggi non c’è nulla di esecutivo. Esiste solo un tavolo tecnico che deve iniziare i suoi lavori. Tra l’altro il sindaco di Reggio Emilia Vecchi e l’assessore al bilancio Marchi si sono impegnati a valutare soluzioni alternative al tracciato sud”.

Attacca Bertucci: “Nelle slide mostrate dal presidente dell’Autobrennero sui soci della Campogalliano-Sassuolo compare tra l’altro ancora la Coopsette con il 15,7% nessuno gli ha detto che è fallita?”.

Conclude Bertucci: “Una proposta: perché non iniziamo a pensare anche a modalità concrete per far diminuire il traffico automobilistico e mezzi pesanti sull’asse Reggio-Rubiera come il potenziamento del trasporto pubblico su gomma e su ferrovia locale? Più treni meno camion”.

Più informazioni su