Quantcast

Rissa davanti al McDonald’s, cinque giovani denunciati

I ragazzi, fra i 20 e i 22 anni, si sono picchiati davanti al fast food in via Copernico

REGGIO EMILIA – Rissa davanti al McDonald’s, domenica sera, in via Copernico. La polizia è intervenuta e ha denunciato cinque ragazzi fra i 20 e i 22 anni. E’ stata la responsabile del fast food a chiamare la polizia, perché una persona aveva dato in escandescenze davanti al locale.

Quando gli agenti sono arrivati sul posto hanno visto una persona, a torso nudo, palesemente agitata, circondata da alcuni ragazzi. Calmati gli animi, i poliziotti, grazie ad alcuni testimoni, hanno ricostruito la dinamica dei fatti e sono risaliti all’identità dei ragazzi coinvolti nella colluttazione.

I partecipanti, quando sono stati rintracciati, hanno rifiutato le cure mediche e hanno ammesso di aver preso parte alla rissa. Sono stati denunciati.