Reggiana regala maglia a poliziotti feriti in scontri

L'incontro si è tenuto oggi pomeriggio in questura a Reggio Emilia, alla presenza del questore Antonio Sbordone

REGGIO EMILIA – La Reggio Audace, l’ex Reggiana, società di calcio che milita in Serie C, ha regalato due maglie ai poliziotti rimasti feriti negli scontri coi tifosi dopo il match contro il Piacenza del primo dicembre scorso. L’incontro si è tenuto oggi pomeriggio in questura a Reggio Emilia, alla presenza del questore Antonio Sbordone, omaggiato anche lui con una casacca blaugranata del centenario della società.

Il presidente del club Luca Quintavalli ha donato due magliette bianche con una ‘v’ tricolore (che richiama l’origine del primo vessillo nazionale a Reggio Emilia), usata come seconda nel campionato in corso, al primo dirigente del 7° reparto mobile di Bologna Vito Pontrelli, al vicequestore aggiunto Alessandro Zagari che guidava gli agenti quel giorno e all’assistente Matteo Gatta, uno dei tre uomini rimasti feriti (per lui 7 giorni di prognosi, mentre dieci e quattro giorni per gli altri suoi colleghi).