Novellara, cittadini e carabinieri mettono in fuga i ladri

I malviventi hanno usato una Fiat Punto come ariete per sfondare la vetrata del negozio di prodotti per auto danneggiando la saracinesca

NOVELLARA (Reggio Emilia) – Tentato furto, questa notte, in un negozio di autoricambi all’interno dell’area del distributore Energy di via Cristoforo Colombo a Novellara. I malviventi, utilizzando una Fiat Punto come ariete, hanno cercato di sfondare la vetrata del negozio di prodotti per auto danneggiando la saracinesca.

Grazie a un cittadino che ha visto la scena e ha chiamato i carabinieri, subito arrivati sul posto, i ladri sono stati costretti a fuggire a mani vuote prima dell’arrivo dei militari. Le ricerche dei malviventi non hanno, per ora, dato esito positivo. Tuttavia dopo due ore, verso le 4.30, in via Arginone di Novellara, i carabinieri hanno trovato la Fiat Punto rubata nella notte a Novellara e usata per sfondare la vetrata.

I carabinieri di Novellara e del nucleo operativo di Guastalla hanno proceduto a rilevare le impronte digitali sull’auto che ora saranno inviate al Ris di Parma per la comparazione di quelle censite in banca dati al fine di identificare i malviventi.