La Grissin Bon deve arrendersi all’Armani Milano: 89-78

Partita equilibrata ma, alla fine, i biancorossi non ce la fanno contro un avversario più forte

REGGIO EMILIA – La Grissin Bon gioca alla pari con l’Armani Milano, ma alla fine deve arrendersi. Partita equilibrata nel primo tempo con la squadra milanese che ha tenuto sempre il vantaggio e i biancorossi che sono rimasti sempre a un’incollatura. Il vantaggio milanese si è ampliato solo nel finale del terzo periodo, con un Kaleb Tarczewski scatenato che ha messo a segno 8 punti consecutivi, catturando anche un paio di rimbalzi importanti.

Grande partita, fra i milanesi, di Luis Scola che in 19 minuti di gioco ha segnato ben 14 punti e di Vladimir Micov che ha segnato anche lui 14 punti ma distribuendo anche ben 8 assist.

La chiave della partita Olimpia Milano-Grissin Bon Reggio Emilia sono stati i rimbalzi, dettaglio in cui la squadra di casa ha letteralmente dominato. Alla Grissin Bon sono mancati Darius Johnson-Odom, il quale ha realizzato soltanto 5 punti tirando con 2/11 dal campo (anche se ha distribuito 5 assist), e David Vojvoda (5 punti anche per lui ma con 1/7 al tiro).

Il tabellino

A|X ARMANI EXCHANGE MILANO – GRISSIN BON REGGIO EMILIA 89-78
(24-23; 44-38; 75-62)

A|X Armani Exchange: Della Valle 2, Micov 14, Biligha 4, Moraschini 4, Roll 11, Rodriguez 8, Tarczewski 11, Nedovic 10, Cinciarini, Burns 2, Brooks 9, Scola 14. Allenatore: Messina.

Grissin Bon: Johnson-Odom 5, Fontecchio 9, Pardon 10, Candi 2, Poeta 13, Vojvoda 5, Infante ne, Owens 12, Upshaw 15, Cipolla ne, Diouf ne, Mekel 7. Allenatore: Buscaglia.
Arbitri: Lo Guzzo, Borgioni, Morelli.

Spettatori: 6857.