Isolato San Rocco, giovane massacrato di botte davanti a un bar video

Un ragazzo è stato aggredito ieri sera, verso le 19, da una decina di giovani, probabilmente dell'Est, che poi sono fuggiti

REGGIO EMILIA – Un ragazzo è stato aggredito, ieri pomeriggio verso le 19, da una decina di persone mentre era seduto con la sua ragazza ai tavolini del Denny’s Caffee sotto l’isolato San Rocco, proprio di fronte a piazza della Vittoria dove attualmente c’è la pista di pattinaggio.

rissa

Il gruppo, composto da giovani, probabilmente dell’Est, si è avvicinato con fare minaccioso al ragazzo seduto ai tavolini del bar e, alcuni di loro, hanno iniziato a prendere a pugni il ragazzo che ha cercato di difendersi, ma è stato sopraffatto dalla furia e dal numero degli avversari.

A un certo punto è caduto e alcuni aggressori hanno anche provato a tirargli addosso delle sede di plastica prese dal bar. Il tutto è avvenuto sotto gli occhi, sconvolti, di decine di passanti (come vedete dal combo tratto dal video). I giovani sono poi fuggiti forse temendo l’arrivo delle forze dell’ordine. Sulla vicenda sta indagando la polizia che sta cercando di rintracciare i responsabili dell’aggressione e di capirne i motivi.

A riprendere il video che vi mostriamo l’ex candidato sindaco Roberto Salati e attuale consigliere comunale d’opposizione in consiglio comunale che su Facebook ha commentato: “Che bello passeggiare con le bimbe il sabato pomeriggio in centro a Reggio, una città sicura, dove l’integrazione è il fiore all’occhiello…complimenti!!!”.