Gualtieri, fermato alla vigilia di Natale con la droga

Detenzione ai fini di spaccio di droga l’accusa mossa a un 40enne nordafricano dai militari che gli hanno sequestrato 30 grammi di hascisc

GUALTIERI (Reggio Emilia) – Un carabiniere fuori servizio ha fatto denunciare, alla vigilia di Natale, un 40enne disoccupato nordafricano di Gualtieri per spaccio. Il militare era nei pressi di via Ponte delle Portine nella frazione Santa Vittoria di Gualtieri, quando ha visto uno strano movimento tra uno sconosciuto e un giovane conosciuto al militare come assuntore di sostanze stupefacenti.

Ha quindi richiesto l’intervento dei colleghi della stazione di Gualtieri che sono subito intervenuti sul posto. Quando ha visto la pattuglia dei carabinieri della stazione di Gualtieri lo sconosciuto ha cercato di allontanarsi come se volesse evitare i controlli. Una condotta sospetta che ha indotto i carabinieri di Gualtieri a fermarlo e ad approfondire i controlli. I militari non si sono sbagliati: l’uomo è stato trovato in possesso di una trentina di grammi di hascisc ed è stato denunciato.