Scontrini e ricevute fiscali, Cna spiega come attrezzarsi per il 2020

Un’intera giornata al passaggio digitale martedì 26 novembre al Centro Internazionale Loris Malaguzzi

REGGIO EMILIA – Ad un anno dall’inizio della fatturazione elettronica parte la rivoluzione digitale anche per i corrispettivi telematici. Dal 1 gennaio 2020 infatti tutte le aziende che emettono scontrini e ricevute fiscali dovranno munirsi di registratori di cassa telematici.

Cna, che ha lavorato per mettere a punto soluzioni che facilitino la vita delle aziende, dedica un’intera giornata al tema martedì 26 novembre al Centro Internazionale Loris Malaguzzi, in viale Ramazzini a Reggio Emilia. Sarà una giornata formativa a 360 gradi. Non solo un seminario sui corrispettivi telematici, ma anche demo e corner informativi sui servizi e le opportunità per digitalizzare la tua impresa.

Il seminario che si terrà nell’Auditorium, sarà replicato tre volte, per permettere al numero maggiore di imprenditori di partecipare: dalle 10,30 alle 12; dalle 14,30 alle 16; dalle 17 alle 18,30. Il programma prevede l’approfondimento degli aspetti normativi con Chiara Maletti di Sixtema e la presentazione delle soluzioni per i corrispettivi telematici da parte di Indicom/Servizio fiscale Cna. Ampio spazio sarà dedicato alle domande dal pubblico a conclusione degli interventi.

Nelle pause, è possibile accedere alle dimostrazioni pratiche che si svolgono in saletta sui temi: Cnda Digitale (marketing digitale); Business Cube (soluzioni integrate per corrispettivi telematici); Fattura Facile (l’evoluzione della piattaforma).

Infine, nel corso dell’intera giornata saranno attivi dei corner informativi nella hall del Malaguzzi per chiedere maggiori informazioni su: Cna Digitale, Cna Fatturazione elettronica e Corrispettivi Telematici, Cna Business Cube, Custom (registratori di cassa), Cna ND24 per la gestione del personale, Cna Ufficio Bandi.

Al momento della registrazione è possibile scegliere la fascia oraria nella quale assistere al seminario informativo nell’Auditorium, a seconda delle proprie esigenze. Per info e iscrizioni: infocontatto@cnare.it – 0522 356310.