Scandiano e Arceto, allagamenti e strade chiuse foto

Problemi in via Chiozza, in via Brolo Sotto, e Pratissolo, in via Agricola: il canile è parzialmente sott'acqua. Evacuata una famiglia con un disabile a Chiozza

SCANDIANO (Reggio Emilia) – Le intense precipitazioni di queste ore stanno creando problemi anche nella zona di Scandiano e Arceto (oltre a Rubiera). Il sindaco di Scandiano, Matteo Nasciuti ci informa, tramite la sua pagina Facebook che a causa delle forti piogge di queste ore si sono verificati alcuni allagamenti in abitazioni tra Chiozza, in via Brolo Sotto, e Pratissolo, in via Agricola.

In particolare a Chiozza, in via Brolo si è allagata una casa ed è stata evacuata una famiglia con un disabile.

Il problema sono i fossi allagati: allagamenti in strada in via Bertolazzi, via Castellazzo, SP 50 km 3 (per S. Martino in Rio). Diverse strade chiuse tra Scandiano (es. Via Franceschini), Casalgrande e San Martino in Rio. Modena ha chiuso Ponte Alto ed il ponte dell’Uccellina sul Secchia.

Anche il canile di Arceto è parzialmente allagato e via Franceschini è ancora chiusa. Il Tresinaro è piuttosto alto ma, dagli ultimi dati che abbiamo a disposizione, è ancora sotto controllo. Problemi si segnalano anche in via per Marmirolo, nel tratto che va dalla rotatoria al centro del paese di Cacciola.