Parco Acque Chiare, arrivano mille nuovi alberi

Domenica la manifestazione promossa dal Comune su un'idea lanciata nel 2015 dal Movimento 5 stelle

REGGIO EMILIA – Domenica il verde di Reggio Emilia aumentera’ con la messa a dimora di 1.065 nuovi alberi messi a disposizione dalla Regione. Promossa dal Comune su un’idea lanciata nel 2015 dal Movimento 5 stelle, si svolge infatti per il quinto anno consecutivo la manifestazione “Alberi per il futuro”, iniziativa di forestazione urbana partecipata aperta a tutti i cittadini che interessa quest’anno circa 70.000 metri quadri nel parco delle Acque chiare.

L’evento – in caso di pioggia rimandato all’1 dicembre – rientra nel piano di forestazione urbana di Reggio Emilia, presentato nei giorni scorsi dal sindaco Luca Vecchi e dall’assessore alle Politiche per la sostenibilita’ Carlotta Bonvicini, e si prefigge di mettere a dimora 50.000 piante in cinque anni per la mitigazione della Co2 e per andare incontro alle esigenze dei cittadini sulla mancanza di zone d’ombra nei parchi, migliorandone cosi’ la fruibilita’. Chi desidera partecipare alla piantumazione- e tutti sono invitati a farlo- puo’ ottenere informazioni o comunicare la propria adesione rivolgendosi al numero 0522/585165 oppure scrivendo all’indirizzo email infoambiente@comune.re.it.

Il sindaco Luca Vecchi fa sapere: “Abbiamo deciso di destinare al piano di forestazione risorse importanti nel prossimo bilancio di previsione, necessarie a realizzare investimenti adeguati per la sua attuazione. Si tratta di un’operazione pubblica di valore, che ci accompagnera’ creando le condizioni di una larga collaborazione pubblico-privata e civico-istituzionale: un grande progetto di comunita’, in cui l’azione pubblica si integri con il contributo dei cittadini, singoli o associati, per rendere Reggio Emilia una citta’ sempre piu’ verde”.

L’assessore Carlotta Bonvicini, informa invece: “E’ la prima di una serie di iniziative collettive che promuoveremo nelle aree pubbliche della citta’. Si tratta di un appuntamento che lancia e qualifica le ‘Domeniche per il futuro’, per sensibilizzare e coinvolgere la cittadinanza sulle tematiche dell’ambiente e della sostenibilita’: ci auguriamo che anche questa volta in tanti scelgano di partecipare, vivendo questa giornata in chiave green e raggiungendo il parco delle Acque Chiare a piedi, in bicicletta o utilizzando i mezzi pubblici”.

Il Movimento 5 stelle annuncia che altri alberi saranno piantati anche in provincia: a Cavriago (60), Scandiano (47) e Rubiera (30) ricordando che “dal 2015 ad oggi grazie ai volontari del Movimento 5 Stelle nel Comune di Reggio Emilia sono stati messi a dimora oltre 3.000 alberi e arbusti (degli oltre 8.000 messi a dimora dal Comune di Reggio) e altri 500 in provincia nei Comuni di Cavriago e Rubiera”. I pentastellati, che schierano tra i volontari anche consiglieri comunali e parlamentari, evidenziano infine: “Come ogni anno l’invito e’ a partecipare senza bandiere e simboli”.