Parcheggio Zucchi, nuova causa con Apcoa

La società dopo la sentenza del Tar non demorde e va di fronte al Consiglio di Stato sulla legittimità di assegnazione a Rep del parcheggio della Zucchi

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Nuova battaglia legale tra il Comune di Reggio Emilia e la societa’ Apcoa Parking Italia, questa volta davanti al Consiglio di Stato. Tutto nasce dal ricorso presentato a inizio anno (il 4 gennaio) con cui l’azienda ha chiesto al Tar di Parma l’accertamento del proprio diritto ad ottenere dall’amministrazione il risarcimento dei danni subiti in conseguenza dell’affidamento diretto della gestione del Parcheggio Zucchi a Reggio Emilia Parcheggi, senza l’espletamento di una procedura ad evidenza pubblica per la selezione del gestore.

La sentenza del tribunale amministrativo, arrivata lo scorso luglio, ha dato ragione al Comune. Il ricorso di Apcoa e’ stato respinto e la societa’ condannata al pagamento delle spese processuali. Da qui un nuovo ricorso al Consiglio di Stato per la riforma della sentenza del Tar, a cui la giunta comunale di piazza Prampolini ha deciso di opporsi. La causa e’ stata assegnata all’avvocato del Comune Francesca Ghirri, anche con facolta’ di nomina di un domiciliatario a Roma (fonte Dire).

Più informazioni su