La Reggiana sospende il portiere Matteo Voltolini

Il provvedimento è stato preso in seguito a un video che sta circolando fra i tifosi e che riguarda una vicenda che è avvenuta in una discoteca nel dopo partita

REGGIO EMILIA – La Reggiana calcio ha sospeso dall’attività sportiva il portiere Matteo Voltolini per una settimana “in attesa di comprendere l’accadimento dei fatti del post partita di domenica 17 novembre”.

La società non comunica il motivo per cui è stato sospeso il portiere 23enne reggiano tuttavia pare che il provvedimento sia stato preso in seguito a un video che sta circolando, via social network, in particolare su WhatsApp, che riguarda una vicenda che è avvenuta in una discoteca della provincia nel dopo partita.

E’ bene precisare che nel locale non è avvenuto nulla di illegale, anzi, ma della vicenda non si può dire nulla per tutelare la privacy dei due protagonisti del video. Quello che di illegale potrebbe avvenire, invece, è relativo alla diffusione delle immagini che stanno circolando, dato che i contenuti sono di natura privata. Chi li diffonde e li inoltra commette un reato.