Quantcast

La Grissin Bon torna a vincere contro Varese: 81-74

I biancorossi tornano al successo dopo la sconfitta con Sassari e si riportano quindi in zona playoff

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – La Grissin Bon Reggio Emilia torna al successo dopo due sconfitte consecutive superando la Openjobmetis Varese nell’anticipo del sabato sera della decima giornata di Serie A. Simone Fontecchio realizza 19 punti, seguito dai 16 di Darius Johnson-Odom. Per Varese non bastano i 23 di Jason Clark.

I biancorossi tornano al successo dopo la sconfitta con Sassari e si riportano quindi in zona playoff. Si parte e la Grissin Bon prova subito a prendere il largo, ma gli ospiti, ispirati da un grande Clark (23 punti, top scorer della gara) riescono a rimanere a contatto e chiudono sotto di sole 3 lunghezze (23-20) nel primo tempo. Nella seconda frazione inizia la serata show dell’americano di Varese e all’intervallo gli ospiti chiudono in vantaggio per 48-43.

Nella terza frazione si accende Fontecchio (19 punti per lui) e la Grissin Bon sembra determinata nel cercare la rimonta. L’Openjobmetis si aggrappa al suo miglior uomo e alla terza sirena il risultato è di parità, 61-61. Gli ultimi dieci minuti sono un testa a testa: gli ospiti provano a resistere ai padroni di casa, ma nel finale convulso sono decisivi i due tiri liberi di Owens che segnano l’allungo decisivo della Grissin Bon e chiudono la partita sull’81-74.

Il tabellino

Grissin Bon Varese 81-74

GRISSIN BON: Johnson-Odom 16, Fontecchio 19, Pardon 6, Candi 4, Poeta 2, Vojvoda 6, Owens 6, Upshaw 11. Mekel 11. N.e.: Infante, Cipolla e Diouf. All.: Buscaglia

OPENJOBMETIS: Peak 5, Clark 23, Jakovics 8, Natali,Vene 13, Simmons 7, Mayo 9, Tambone 7, Gandini, Ferrero 2, N.e.: De Vita e Seck All.: Caja

Arbitri: Christian Borgo, Guido Giovannetti, Andrea Bongiorni

Parziali: 23-20, 43-48. 61-61

Note: Tiri da 3: Grissin Bon 9/25, OpenJobMetis 8/29 ; tiri liberi: Reggio Emilia 26/31, Varese 14/21.

Più informazioni su