Il Sassuolo perde in casa con la Lazio: 1-2

Segna subito Immobile al 34', poi è Caputo a pareggiare i conti nel recupero del primo tempo. Una rete di Caicedo nel finale regala i tre punti ai biancocelesti

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – La Lazio vince 2-1 con il Sassuolo all’ultimo minuto. Segna subito Immobile al 34′, poi è Caputo a pareggiare i conti nel recupero del primo tempo. Una rete di Caicedo nel finale regala i tre punti ai biancocelesti.

La Lazio parte subito molto forte. Il Sassuolo, almeno per la prima mezzora, cerca di contenere. Gli uomini di Inzaghi arrivano al gol per le vie centrali grazie ad una percussione di Correa che libera Immobile per il gol numero 15 in campionato del centravanti laziale.

E, sempre per vie centrali, i biancocelesti potrebbero anche segnare il secondo gol prima dell’intervallo, ma non riescono a mettere a frutto tre ripartenze che andavano sfruttate meglio (Consigli si supera per deviare un tiro a colpo sicuro di Correa). Il pari dei neroverdi arriva a un soffio dall’intervallo sugli sviluppi di un angolo corretto di testa da Peluso e infine risolto da Caputo con un tocco quasi sulla linea di porta.

I neroverdi nella ripresa creano anche un paio di opportunità interessanti, ma con il passare dei minuti si adeguano al pareggio, lasciando campo alla Lazio che in pieno recupero segna il gol partita con Caicedo che capitalizza al meglio un’azione cucita alla perfezione dal solito Luis Alberto.

Il tabellino

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Marlon, Romagna, Peluso; Duncan, Magnanelli, Locatelli (75′ Bourabia); Djuricic (69′ Kyriakopoulos), Caputo, Boga (88′ Raspadori). A disposizione: Mazzitelli, Muldur, Obiang, Piccinini, Russo, Tripaldelli, Turati. Allenatore: De Zerbi.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Luiz Felipe (50′ Bastos), Acerbi; Lazzari, Milinkovic, Leiva, L.Alberto, Lulic (50′ Lukaku); Immobile, Correa (79′ Caicedo). A disposizione: Adekanye, Anderson, Cataldi, Guerrieri, Jony, Parolo, Proto, Vavro. Allenatore: Inzaghi.

ARBITRO: Chiffi di Padova.

MARCATORI: 34′ Immobile (L), 45+1′ Caputo (S), 90+1′ Caicedo (L).

NOTE: Ammoniti Peluso (S); Lulic, L.Felipe, Bastos (L). Recupero 2’pt – 3’st.

Più informazioni su