Cellularline, utili e ricavi in crescita nei primi nove mesi dell’anno

Cresce l'indebitamento che passa da 24,5 a 39 milioni

REGGIO EMILIA – Il Cda di Cellularline S.p.A., azienda che opera nel settore degli accessori per smartphone e tablet, quotata al segmento Star ha approvato il bilancio dei primi nove mesi che vede ricavi per 93,2 milioni, in crescita del 12% (83,2 milioni nello stesso periodo del 2018 pro-forma).

Questo aumento deriva per 3,7 milioni (+4,4%) da crescita organica e per 6,3 milioni (+7,6%) dal consolidamento, a partire da aprile, delle vendite della neo-acquisita società Systema. L’utile del periodo è di 12,8 milioni (11,7 milioni al 30 settembre 2018 pro-forma), in crescita del 9,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. L’indebitamento è pari a 39 milioni (erano 24,5 milioni al 31 dicembre 2018).