Caputo trascina il Sassuolo, Bologna ko nel derby

La squadra di De Zerbi vince nell'anticipo e sorpassa i rossoblu

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Il Sassuolo, grazie alla doppietta di Caputo e alla rete di Boga, fa suo con merito il derby contro un Bologna a tratti spento e mai in grado, se non all’inizio, di mettere in dubbio la supremazia dei padroni di casa. La squadra di De Zerbi dopo tre sconfitte di fila in casa, ritrova il successo e sorpassa gli stessi rossoblù in classifica (5 punti nelle ultime 9 gare). In avvio di partita il tecnico del Sassuolo sceglie il tridente con Berardi, il rientrante Caputo e Boga. Difesa Romagna per Peluso, conferma per il greco Kyriakopoulos, con Djuricic nella linea mediana. Bologna con Palacio punta più avanzata, dietro al quale agiscono Orsolini, Svenberg e Skov Olsen. Sassuolo subito insidioso al 7′ con la conclusione di Boga ben intercettata da Skorupski.

Due iniziative pericolose del Bologna dopo un quarto d’ora, prima con Orsolini e successivamente con Svanberg, in entrambe le situazioni sicuro Consigli. Un retropassaggio audace di Marlon al 20′ per poco non regala il vantaggio al Bologna. Consigli rientra di corsa e salva in angolo quasi sulla linea di porta. Si deve aspettare il 33′ per vedere il Sassuolo in attacco, azione ispirata da Kiyriakopoulos, velo di Berardi per Caputo che calcia sull’esterno della rete. Subito dopo il vantaggio neroverde. Skorupski devia la conclusione di Locatelli, Boga tiene la sfera in campo, un rimpallo favorisce Caputo che da posizione ravvicinata firma il vantaggio del Sassuolo. Ad inizio ripresa Bologna vicino al pari con Poli (10′).

Ancora gli ospiti al 23′ ad un passo dal gol con il contropiede Sansone-Palacio, provvidenziale recupero di Magnanelli. Dal possibile 1 a 1, al 2 a 0. L’azione prosegue e il Sassuolo raddoppia con Boga. Passano due minuti e il Bologna si rimette in carreggiata, con Orsolini che raccoglie la palla dopo una deviazione di Consigli. Il Sassuolo chiude di fatto la gara alla mezz’ora con Caputo, uomo derby, che parte palla al piede, sera Danilo e batte ancora Skorupski. Il Sassuolo si prende il derby e torna così a sorridere.

Il tabellino

Bologna Sassuolo 3-1 (1-0)

Sassuolo (4-3-3): Consigli, Toljan, Marlon, Romagna, Kyriakopoulos; Locatelli (33′ st Bourabia), Magnanelli, Djuricic (16′ st Traorè); Berardi (29′ st Defrel), Caputo, Boga (63 Turati, 64 Russo, 8 Duncan, 13 Peluso, 17 Muldur, 18 Raspadori, 33 Tripaldelli, 35 Piccinini). All.: De Zerbi.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Danilo, Bani, Krejci; Poli (38′ st Schouten), Medel (17′ st Dzemaili); Orsolini, Svanberg, Skov Olsen (9′ st Sansone); Palacio (1 Da Costa, 97 Sarr, 4 Denswil, 6 Paz, 25 Corbo, 26 Juwara, 29 Cangiano) All.: Tanjga.

Arbitro: Piccinini di Forlì

Reti: nel pt al 34′ Caputo. Nel st al 23′ Boga, al 25′ Orsolini, al 30′ Caputo.
Angoli: 4-4
Recupero: 3′ e 6′
Ammoniti: Medel, Danilo, Bani, Marlon, Dzemaili, Svanberg, Magnanelli, Mbaye.
Spettatori: diecimila circa.

Più informazioni su