Cadelbosco Sopra, vende casetta on line ma è una truffa

Un 47enne di Asti avrebbe raggirato una 43enne: le ha venduto, su una piattaforma on line, una casetta in legno da giardino che non le ha mai consegnato

CADELBOSCO SOPRA (Reggio Emilia) – Un 47enne di Asti è stato denunciato per truffa ai danni di una 43enne di Cadelbosco Sopra dopo che, su una piattaforma on line, le aveva venduto una casetta in legno da giardino che non le aveva mai consegnato.

La vittima, una 43enne reggiana, aveva risposto ad un annuncio acquistando la casetta per un costo di 500 euro piu’ 80 euro delle spese di spedizione. In tutto 580 euro che aveva versato, come concordato con il venditore, con un bonifico sulla carta prepagata fornitale dal 47enne. Poi aveva scoperto di essere stata raggirata quando non aveva ricevuto quel che aveva acquistato, senza che le fossero stati restituiti i soldi versati.

Quando ha capito di essere rimasta vittima di un raggiro la donna è andata dai carabinieri della stazione di Cadelbosco Sopra sporgendo denuncia per truffa. Dopo una serie di riscontri tra il numero telefonico associato all’inserzione esca e la carta prepagata dove erano confluiti i soldi, i carabinieri sono risaliti al 47enne astigiano che è stato denunciato per truffa.