Allerta meteo, pioggia e neve: fiumi e torrenti fanno paura previsioni foto

Chiuso il ponte di San Donnino a Rubiera: i fossi sono tracimati in via Bertolazzi, invadendo la sede stradale

REGGIO EMILIA – Le intense piogge e le nevicate di queste ore sono attentamente monitorate dalla protezione civile pronta ad intervenire in caso si verificassero dei problemi. I monitoraggi su fiumi, torrenti e corsi d’acqua sono attivi. Al momento, in base alle segnalazioni del sindaco di Rubiera, Emanuele Cavallaro, molto attivo nel monitorare la situazione durante la notte, l’unica criticità si segnala sul Ponte di San Donnino, sul Tresinaro, che è stato chiuso in via precauzionale. Tuttavia nella zona ponti e sottopassi sono regolarmente percorribili. Sempre a Rubiera i fossi sono tracimati in via Bertolazzi, invadendo la sede stradale.

Gli unici momenti di apprensione, ci informa Meteo Reggio, si sono vissuti fra le 2,30 e le 3 di notte quando il torrente Tresinaro, prima, ed il torrente Crostolo, poi, si sono ingrossati eccessivamente. E’ stato un momento di acuto di un’oretta, poi l’onda è passata ed è sceso il livello. Ora l’onda di Piena del Crostolo si trova a Cadelbosco e sta scivolando verso il Po. Anche l’Enza ed il Secchia nel loro medio corso hanno avuto qualche sussulto, ma il tutto si è risolto velocemente.

Nel frattempo, secondo quanto ci comunica Reggio Emilia Meteo, è iniziato sta nevicando sui 900-1000 metri sull’Appennino reggiano. Nelle prossime ore, fino al primo mattino di domani, i fenomeni persisteranno intensamente e la quota neve potrà abbassarsi fino all’alta collina, indicativamente attorno ai 500 metri o localmente più in basso durante i rovesci più intensi.

L’allerta resta molto alta anche perché il maltempo continua e quindi i corsi d’acqua potrebbero ulteriormente ingrossarsi.

Il problema sono i fossi allagati: allagamenti in strada in via Bertolazzi, via Castellazzo, SP 50 km 3 (per S. Martino in Rio). Diverse strade chiuse tra Scandiano (es. Via Franceschini), Casalgrande e San Martino in Rio. Modena ha chiuso Ponte Alto ed il ponte dell’Uccellina sul Secchia.