Via Piccard, sventato furto di automezzi alle Poste

I carabinieri hanno preso e denunciato un moldavo di 26 anni: ora stanno cercando i complici

REGGIO EMILIA – Dopo aver scavalcato la recinzione sono entrati l’altra notte nell’area del centro distribuzione delle Poste Italiane in via Piccard cercando di rubare uno dei numerosi mezzi parcheggiati all’interno.

L’intervento dei carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Reggio ha scongiurato il furto (i vetri di due autocarri erano già stati infranti, ndr) e ha consentito di prendere uno dei tre ladri nonostante si fosse nascosto tra la vegetazione che costeggia l’area.

Il 26enne moldavo è stato denunciato con l’accusa di tentato furto aggravato. Le indagini ora proseguono per riuscire a identificare i suoi due complici riusciti a fuggire. La loro identificazione potrebbe essere rimandata di qualche giorno: sono al vaglio dei carabinieri le frequentazioni e la stretta cerchia di amici dell’indagato.