Via Filzi, commerciante vendeva biancheria con marchi contraffatti foto

Denunciato un 39enne di origini nigeriane a cui sono stati sequestrati 24 capi fra lenzuola e piumoni

REGGIO EMILIA – Vendeva biancheria con marchi contraffatti, denunciato un commerciante di via Filzi.

Al termine di controlli negli esercizi commerciali di via Fabio Filzi, giovedì scorso agenti della Polizia locale di Reggio Emilia, assieme a pattuglie dalle Polizia di Stato, hanno denunciato un commerciante per vendita di mere con marchi contraffatti e sequestrato 24 capi fra lenzuola e piumoni.

La merce era ordinata su uno scaffale, portava i marchi, mendaci, di griffe famose ed è stata posta sotto sequestro, mentre il commerciante, un 39enne di origine nigeriana, è stato denunciato.