Trova portafoglio, ma lo restituisce senza soldi: barista denunciata

Una 29enne è stata accusata di furto aggravato dopo che aveva sottratto 220 euro prima di restituirlo al proprietario

CASALGRANDE (Reggio Emilia) – Dopo aver trovato un portafoglio in un tavolo del bar dei bambini l’hanno dato ai loro genitori che lo hanno consenato alla barista nella speranza che il proprietario sarebbe ritornato. Così è stato: dopo 20 minuti il proprietario, un 55enne di Casalgrande, si è presentato al bar e il portafoglio gli è stato restituito, ma senza i 220 euro che l’uomo aveva prelevato dal bancomat poco prima.

Il 55enne,  a quel punto, ha sporto denuncia ai carabinieri di Casalgrande. Le indagini, supportate dai filmati della videosorveglianza del bar, hanno rivelato che la barista, una 29enne, prima di restituirlo, avrebbe rubato i 220 euro. Per questo motivo è stata denunciata con l’accusa di furto aggravato.