Guida con il cellulare, ben 20 multe nel fine settimana

Controlli della polizia sulle strade dell'Appennino: sanzioni per 160 euro e sottrazione di cinque punti dalla patente

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Sono fioccate multe, lo scorso weekend, sull’Appennino reggiano, durante i controlli della Polizia stradale mirati a contrastare l’uso del telefonino alla guida.

Una ventina gli automobilisti colti in fallo, con sanzioni per 160 euro e sottrazione di cinque punti dalla patente, che verra’ loro sospesa se trovati a commettere la stessa infrazione nei prossimi due anni. Invece di concentrarsi sulla strada i conducenti parlavano al telefono o scrivevano messaggi.

Uno di loro aveva appoggiato l’apparecchio sul volante, come se fosse un libro, a suo dire per consultare il navigatore. Un altro, con il figlio piccolo seduto sui sedili posteriori, aveva appoggiato lo smartphone sul posto del passeggero e con una mano continuava a inviare messaggi. I controlli mirati, fa sapere la Polizia, proseguiranno nelle prossime settimane.

 

Più informazioni su