Filmava le donne sotto le gonne: guardone hi tech denunciato

Nei guai un 41enne che, grazie a una microcamera installata in una scarpa in cui aveva praticato un foro, riprendeva e scattava immagini delle loro parti intime in un centro commerciale

REGGIO EMILIA – Un 41enne è stato denunciato per molestie e disturbo delle persone perché, in un centro commerciale di Reggio, avvicinava delle donne che indossavano gonne o vestiti corti e posizionava tra le loro gambe il piede destro.

L’uomo aveva nascosto all’interno della scarpa, in cui aveva praticato un foro, una microcamera con cui filmava le parti intime delle donne.

Il 41enne è stato notato dal personale di vigilanza del centro commerciale per il suo strano atteggiamento. Il personale ha poi chiamato la polizia e gli agenti, arrivati sul posto, hanno fermato l’uomo e gli hanno sequestrato una microcamera, due batterie e cinque telecomandi per l’attivazione delle registrazioni.