Correggio, auto come ariete contro gioielleria

I ladri hanno sfondato la porta di ingresso della oreficeria Iori, in corso Mazzini, ma sono stati messi in fuga dall'arrivo dei carabinieri

CORREGGIO (Reggio Emilia) – Auto come ariete contro l’oreficeria Iori in Corso Mazzini a Correggio. Stanotte verso le tre i ladri hanno cercato di sfondare la porta d’ingresso della gioielleria con un’auto, ma sono stati visti da un cittadino che ha chiamato i carabinieri.

L’arrivo dei militari sul posto ha fatto fuggire i ladri. Le ricerche, scattate nell’intera zona ed estese alla limitrofa provincia di Modena non hanno consentito, per ora, ai carabinieri di intercettare i malviventi. Sulla vicenda indagano i carabinieri di Correggio per tentato furto aggravato contro ignoti.