Picchia la sorella e la manda all’ospedale: denunciato

Lesioni personali le accuse mosse a un 36enne dai carabinieri di Quattro Castella. La 30enne ha riportato un trauma facciale con una prognosi di 7 giorni

QUATTRO CASTELLA (Reggio Emilia) – Un 36enne residente a Quattro Castella è stato denunciato con l’accusa di lesioni personali nei confronti della sorella 30enne che è finita in ospedale in seguito alle percosse. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri l’uomo, dopo essere andato nell’abitazione della donna, ha iniziato con lei un’accesa discussione, nata per dissidi conseguenti alla suddivisione di alcuni beni immobili.

L’uomo ha cominciato ad urlare contro la donna e poi l’ha aggredita con calci e pugni. La sorella è riuscita a fuggire scappando all’esterno dell’edificio dove ha chiamato i carabinieri e poi ha aspettato l’arrivo della pattuglia. La donna è stata portata al pronto soccorso dell’Ospedale Franchini di Montecchio dove è stata medicata e dimessa con la diagnosi di “trauma facciale” e una prognosi di 7 giorni.

Poi ha sporto denuncia contro il fratello che è stato denunciato dai carabinieri per lesioni personali.