Ospizio, lite fra nigeriani al Mc Donald’s: una denuncia

Un immigrato di 20 anni, regolare, è stato accusato di resistenza a pubblico ufficiale

REGGIO EMILIA – Lite fra nigeriani al Mc Donald’s di via Emilia Ospizio, arriva la polizia. E’ successo ieri verso le 14,40 quando alcuni immigrati hanno iniziato a litigare dentro il fast food per futili motivi. Quando hanno visto gli agenti della polizia, chiamata dal personale del locale, i nigeriani sono fuggiti.

Uno di loro è stato raggiunto e fermato dai poliziotti in Piazzale Tricolore. L’immigrato, 20 anni, regolare, che ha reagito violentemente contro i poliziotti, è stato denunciato a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale.