Quantcast

Le rubriche di Reggiosera.it - Italia e mondo

Migranti, naufragio nell’Egeo: sette morti, cinque sono bimbi

Almeno 7 persone, 5 bambini e 2 donne, hanno perso la vita nel naufragio nel mar Egeo di un barcone di migranti, partito dalle coste della Turchia e diretto in Grecia

REGGIO EMILIA – Almeno 7 persone, 5 bambini e 2 donne, hanno perso la vita nel naufragio nel mar Egeo di un barcone di migranti, partito dalle coste della Turchia e diretto in Grecia. Lo rende noto la guardia costiera di Atene, che ha recuperato i corpi delle vittime nei pressi dell’isolotto di Inousses, vicino a Chios. I soccorritori hanno tratto in salvo 4 bambini, 3 donne e 5 uomini. Le loro nazionalità non sono state rese note