Il sindaco “equilibrista” inaugura Piazza del Cristo

Il primo cittadino è salito su una bicicletta insieme a degli acrobati che dietro a lui facevano delle esibizioni in occasione del taglio del nastro pubblico della piazza già ristrutturata da mesi

REGGIO EMILIA – Si è sempre detto che, per il suo stile, Luca Vecchi è un sindaco equilibrato. Non si sapeva, fino ad oggi, che fosse anche equilibrista. Il primo cittadino ha inaugurato piazza Roversi, detta anche piazza del Cristo, salendo su una bicicletta insieme a degli acrobati che dietro a lui facevano esibizioni.

Del tutto coerente il commento di Vecchi sulla nuova piazza: “Una città deve conservare memoria e tradizione ma deve anche saper innovare trasformare cambiare nella ricerca sempre di nuovi equilibri. Un anno fa in Piazza Roversi c’erano le auto. Oggi c’erano bambini e giocolieri”.