Il reggiano Alberto Ibattici promosso al grado di Tenente colonnello

Il 46enne, nato a Castelnovo Monti e originario di Marola (Carpineti), è stato confermato nell'attuale incarico che ricopre dall'agosto del 2013

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Il reggiano Alberto Ibattici, ufficiale carabiniere a capo dell’Ufficio Comando del Comando Provinciale di Reggio Emilia, è stato promosso al grado di Tenente Colonnello. Il 46enne, nato a Castelnovo Monti e originario di Marola (Carpineti), è stato confermato nell’attuale incarico che ricopre dall’agosto del 2013. Il Tenente Colonnello Alberto Ibattici, in possesso di laurea in giurisprudenza conseguita all’Università degli Studi di Parma e di Master Universitario in “Gestione dei sistemi di qualità e logistici”, si è arruolato quale ufficiale dell’Arma dei Carabinieri nel 1997. Dopo essere stato istruttore degli allievi marescialli alla scuola di Velletri, è stato assegnato alla Legione Carabinieri Lombardia dove ha ricoperto vari incarichi, tra cui quello di responsabile della sala operativa del comando Legione e di responsabile del settore mezzi, materiali e armamenti di tutti i comandi dell’Arma dei Carabinieri Lombardia. Quindi con il grado di Capitano il trasferimento a Reggio Emilia, dove ha ricevuto nel 2016 la promozione al grado di Maggiore e, ora, Tenente Colonnello.

Più informazioni su