Gualtieri, marocchino arrestato per spaccio

Un ventenne è stato fermato in piazza Bentivoglio: gli sono stati sequestrati 170 grammi di hascisc

GUALTIERI (Reggio Emilia) – Un marocchino di 20 anni è stato arrestato ieri pomeriggio, in piazza Bentivoglio a Gualtieri, per detenzione ai fini di spaccio. Quando ha visto i carabinieri ha provato a scappare, ma è stato subito fermatoe perquisito: dalle sue tasche sono spuntate le prime dosi di hascisc, per oltre 1 grammo, pronte per essere spacciate.

La successiva perquisizione, eseguita nella sua abitazione, ha fornito altre certezze. Nella sua camera, infatti, nascosti in un vasetto in vetro chiuso ermeticamente, i carabinieri hanno trovato altri 170 grammi di hascisc, oltre a dosi di marijuana, un bilancino di precisione ed un’agenda su cui il giovane aveva appuntato dettagliatamente i nomi dei clienti e i proventi dell’attività di spaccio.

Lo stupefacente è stato sequestrato e il marocchino è stato arrestato.