Fabbrico, lui la lascia e lei gli squarcia le gomme dell’auto

Una 50enne reggiana è stata denunciata per danneggiamento aggravato: si cerca il suo complice

Più informazioni su

FABBRICO (Reggio Emilia) – Una 50enne reggiana è stata denunciata per danneggiamento aggravato con l’accusa di aver tagliato le gomme dell’auto del suo ex perché non accettava la fine della loro storia d’amore. La donna non avrebbe accettato la fine della storia d’amore e così, dopo averlo tempestato di telefonate e messaggi e vedendosi bloccare l’utenza telefonica, sarebbe passata alle vie di fatto vendicandosi e squarciandogli due gomme dell’auto.

Il 54enne è andato dai carabinieri di Fabbrico per denunciare che ignoti vandali avevano danneggiato la sua Fiat Multipla squarciando, con un coltello, i due pneumatici posteriori. I militari hanno esaminato le immagini del sistema di video-sorveglianza di una vicina attività commerciale che ritraevano i responsabili, un uomo ed una donna che avevano raggiunto l’obiettivo a bordo di un’auto di cui si distingueva il modello.

Grazie agli incroci investigativi con il sistema rilevamento targhe (telecamere O.C.R.) del Comune i militari sono risaliti all’auto dell’indagata che è stata denunciata per danneggiamento aggravato. Le indagini proseguono per identificare l’uomo con cui la donna ha agito.

Più informazioni su