Ex Reggiane, blitz dei carabinieri: denunciato un pusher

Un gambiano ventenne è stato trovato con una decina di grammi di hascisc suddivisi in sette dosi

REGGIO EMILIA – Blitz alle Officine Reggiane dei carabinieri che hanno passato al setaccio la zona. I milirtari sono riusciti a fermare e controllare una decina di persone tutte con precedenti di polizia.

Ad attirare l’attenzione dei cani antidroga un cittadino gambiano poco più che ventenne. Il fiuto del cane non si è sbagliato: il giovane straniero, perquisito, è stato trovato in possesso di una decina di grammi di hascisc suddivisa in 7 dosi che nascondeva nella tasca dei pantaloni.

La droga, insieme a una cinquantina di euro in banconote di vario taglio trovate in disponibilità del giovane e ritenute provento dello spaccio, sono state sequestrate. Il giovane è stato portato in caserma e denunciato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.