Correggio, incendio in un appartamento: ustionati padre e figlio

In via San Francesco: uno dei due feriti è in gravi condizioni ed è stato portato a Parma dai sanitari inviati dal 118

CORREGGIO (Reggio Emilia) – Padre e figlio sono rimasti ustionati in un incendio che è divampato questa notte a Correggio in un appartamento al secondo piano di una casa in via San Francesco. In casa c’era anche la moglie dell’uomo che, per fortuna, non ha riportato conseguenze. Le fiamme si sono sprigionate verso l’una per cause ancora al vaglio dei vigili del fuoco.

La coppia abita nell’appartamento al primo piano dell’edificio mentre il figlio al secondo piano. Ed è proprio quest’ultimo, 33 anni, Matteo Lusuardi, che è in gravi condizioni ed è stato portato a Parma dai sanitari inviati dal 118. Sul posto anche i carabinieri della stazione locale insieme a 17 vigili del fuoco con tre squadre da Reggio e Guastalla. La villetta è inagibile. E’ intervenuta anche la polizia locale.