Omicidio barista, la famiglia incontra il questore: oggi i funerali

Dalle 14 alle 16 nella chiesa cristiana evangelica cinese di via Zatti si terrà la cerimonia funebre, poi la sepoltura nel cimitero di Rivalta

REGGIO EMILIA – Ieri pomeriggio il questore di Reggio Emilia Antonio Sbordone ha ricevuto personalmente, su richiesta degli stessi, i familiari di Zhou Hui, la barista 25enne uccisa l’8 agosto scorso dal marocchino Hicham Boukssid, che ieri si e’ costituito dopo 10 giorni di latitanza. L’incontro ha riguardato le preoccupazioni e le specifiche richieste della famiglia per la celebrazione funebre della giovane prevista per oggi alle 11. La camera ardente sarà aperta dalle 11 alle 13 all’obitorio del cimitero di Coviolo. Dalle 14 alle 16 nella chiesa cristiana evangelica cinese di via Zatti si terrà la cerimonia funebre, poi la sepoltura nel cimitero di Rivalta.

Infatti le delegazioni della comunita’ cinese cristiano-evangelica di tutto il Nord Italia parteciperanno alle esequie e, pertanto, si sono analizzati i dettagli dell’intera cerimonia per disciplinare le varie fasi e assicurarne la regolarita’ e la compostezza. Con l’occasione i familiari hanno attestato la loro gratitudine per l’operato della Polizia reggiana per la cattura dell’omicida, mentre il Questore ha sottolineato che il dolore suo e della Polizia per l’evento “riflettono quello dell’intera comunita’ di Reggio Emilia”.