Muore a soli 33 anni ucciso da una malattia

Davide Barozzi, 33 anni, di Albinea, si era spostato il mese scorso: lascia un figlio appena nato. Oggi i funerali

ALBINEA (Reggio Emilia) – E’ morto, a soli 33 anni, Davide Barozzi, un giovane albinetano ucciso in breve tempo da una malattia che non gli ha lasciato scampo.

Lascia la moglie Sandy, sposata il mese scorso, e il figlio Kevin, nato da poco. La notizia della sua scomparsa si è diffusa rapidamente ad Albinea dove Davide e la sua famiglia erano molto conosciuti.

Oggi il funerale. Il corteo funebre partirà alle 14.30 dall’abitazione dei Barozzi in via Conte Re 3 a Botteghe di Albinea fino alla chiesa parrocchiale di Albinea Alta. Poi la salma verrà condotta al cimitero per la sepoltura. Barozzi aveva studiato all’Ipsia Lombardini ed era un grande appassionato di motocross.