Montecchio, trovato cadavere sul greto dell’Enza

La 71enne di Montecchio si è gettata dal ponte ed è morta sul colpo

MONTECCHIO (Reggio Emilia) – Il cadavere di una donna di 71 anni è stato trovato, verso le 15 da un pescatore, sotto il ponte sul greto del torrente Enza tra Montecchio e Montechiarugolo, proprio al confine fra Reggio e Parma. Vigili del fuoco, sanitari del 118 e carabinieri sono sul posto. La donna, che viveva a Montecchio e soffriva di problemi psichici, si è gettata dal ponte ed è morta praticamente sul colpo.