Finanza, il nucleo Pef ha un nuovo comandante

Il tenente colonnello Lello Pisani ha ceduto il comando al tenente colonnello Gianluca Piccini, dopo aver retto per 3 anni l'incarico

REGGIO EMILIA – Si è svolta questa mattina la cerimonia di passaggio di consegne al comando del nucleo di polizia economico – finanziaria di Reggio Emilia, nel corso della quale il tenente colonnello Lello Pisani ha ceduto il comando al tenente colonnello Gianluca Piccini, dopo aver retto per 3 anni l’incarico (nella foto, da sinistra, Gianluca Piccini, Roberto Piccinini e Lello Pisani).

Il tenente colonnello Lello Pisani è destinato alla sede di Milano, per assumere un delicato incarico nell’ambito del nucleo di Polizia economica finanziaria di quella sede. Sotto la sua guida il nucleo Pef di Reggio Emilia ha conseguito importanti risultati sul fronte della lotta all’evasione fiscale ed al contrasto alle infiltrazioni della criminalità organizzata.

Gianluca Piccini, 48 anni, laziale, sposato, con due figli, è laureato in Giurisprudenza, Scienze Politiche e Scienze della Sicurezza Economico – Finanziaria. Proveniente dal Gruppo di Savona, in precedenza ha ricoperto incarichi di comando in Sicilia, Sardegna, Trentino Alto Adige e Valle d’Aosta.

Alla cerimonia ha presenziato il comandante provinciale, il colonnello Roberto Piccinini, il quale ha ringraziato il tenente colonnello Pisani per il pregevole lavoro svolto ed ha formulato un caloroso “in bocca al lupo” al tenente colonnello Piccini.