Le rubriche di Reggiosera.it - Italia e mondo

Ue, Von der Leyen alla presidenza e Lagarde alla Bce foto

Michel al Consiglio,Borrell Alto rappresentante. Nodo Parlamento

REGGIO EMILIA – Fumata bianca a Bruxelles per la popolare tedesca Ursula Von der Leyen alla Commissione Ue, il belga liberale Charles Michel alla presidenza del Consiglio europeo, la francese Christine Lagarde alla Bce e il socialista spagnolo Josep Borrell come Alto rappresentante.

Lo twitta l’attuale presidente del Consiglio Ue Donald Tusk. Sono in corso contatti tra Bruxelles e Strasburgo per sciogliere anche l’ultimo nodo relativo al presidente del Parlamento europeo.

“A prescindere dai nomi, l’importante è che in Europa cambino le regole, a partire da immigrazione, taglio delle tasse e crescita economica. E su questa battaglia l’Italia sarà finalmente protagonista”. Lo afferma il leader della Lega Matteo Salvini commentando la nomina di Ursula Von Der Leyen alla Commissione europea.

Il governo italiano è “soddisfatto” dei nomi di Ursula Van der Leyen per la Commissione europea e di Christine Lagarde per la Bce. Lo affermano fonti italiane, mentre è in corso la riunione del Consiglio europeo.