Stazione, richiedente asilo travolto e ucciso da un treno

La vittima è un gambiano di 22 anni che è stato investito dal treno Intercity Notte proveniente da Torino Porta Nuova

REGGIO EMILIA – Un richiedente asilo di 22 anni è stato travolto e ucciso da un treno, poco prima di mezzanotte, sui binari della stazione storica di Reggio. Il suo cadavere è stato trovato sulla banchina Ovest, fra il terzo e il quarto binario, dagli agenti della squadra volante della questura.

Illyasa Badjie, gambiano, 22 anni, richiedente asilo senza fissa dimora, è stato investito dal treno Intercity Notte proveniente da Torino Porta Nuova e diretto a Lecce. Il macchinista non è riuscito, nonostante tutti gli sforzi di frenata, ad evitare l’impatto.