Nuovo socio cinese per Meta System

L’azienda, con sede principale a Reggio Emilia, è completamente controllata da aziende orientali

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Meta System, che dal 2015 era di proprietà al 51% della società cinese Deren Shenzhen Electronics, rafforza il patrimonio con l’ingresso di un nuovo socio proveniente sempre dallo stesso Paese asiatico, Sichuan Gloport Investment Group.

L’azienda che ha la sede principale a Reggio Emilia e un importante stabilimento a Mornago (VA) è specializzata nella ricerca, sviluppo e produzione di elettronica applicata ai sistemi di sicurezza avanzati per i mercati auto, moto ed energia.

L’operazione porterà ad un allargamento della compagine dei soci e al conseguente rafforzamento patrimoniale della società. Alla luce del nuovo ingresso, le quote sociali di Meta System saranno così suddivise tra i quattro azionisti: Deren Shenzen Electronics al 35,09%, Sichuan Gloport Investment al 34,5%, CMAF al 17.83% e China Alliance al 12.58%.

“Nella scelta del nuovo azionista, il fattore temporale è stato decisivo – spiegano dalla Meta System – ciò consentirà l’apporto di nuovi finanziamenti in tempi brevi, che supporteranno le strategie industriali presenti e future. Il rafforzamento patrimoniale dell’azienda attraverso questo recente accordo non esclude l’entrata di ulteriori investitori industriali nel prossimo futuro, per cui i contatti con imprese multinazionali del settore automotive rimangono in essere e potranno portare a possibili e successive nuove evoluzioni della governance di Meta System”.

Più informazioni su