Correggio, sciopero e presidio alla Rexnord

La protesta è relativa ai 15 esuberi previsti nel piano di riorganizzazione dell'azienda

Più informazioni su

CORREGGIO (Reggio Emilia) – Sciopero con presidio dei lavoratori, ieri mattina, davanti allo stabilimento di Correggio dell’Industria della multinazionale americana del settore gomma plastica Rexnord Flattop Europe. La protesta e’ stata proclamata dalla Rsu e dalla Filctem-Cgil e riguarda, spiega il sindacato, “i 15 esuberi previsti nel piano di riorganizzazione e motivato dall’azienda dalla ‘necessita’ di decentrare diverse funzioni’ in un sito produttivo in Olanda”.

Più informazioni su