Schianto frontale a Cervia, due giovani reggiani morti: un terzo è in fin di vita

Il 26enne Francesco Rossi di Scandiano e il 30enne Matteo Paolini, di Borzano di Albinea, sono deceduti in un incidente sulla statale Adriatica: il 27enne Daniele Tagliani, di Scandiano, è in condizioni disperate

REGGIO EMILIA – Un 26enne, Francesco Rossi, di Scandiano, e un 30enne, Matteo Paolini, di Borzano di Albinea, sono morti sul colpo in un incidente che è avvenuto poco dopo la mezzanotte, sulla Statale 16 Adriatica a Cervia, tra l’uscita delle terme e la rotonda delle Saline, poco prima dell’hotel Infinity. Il terzo, un 27enne, Daniele Tagliani, di Scandiano, è in fin di vita (nella foto, da sinistra, Matteo Paolini, Francesco Rossi e Daniele Tagliani).

I tre viaggiavano a bordo di una “Ford Focus” station wagon sulla corsia sud: alla guida c’era il 30enne Paolini, mentre, seduti dietro, c’erano il 27enne Tagliani e il 26enne Rossi.

Secondo una prima ricostruzione il conducente della Ford Focus, per cause ancora in corso di accertamento (forse un colpo di sonno o un malore, ndr), ha perso il controllo del mezzo, scartando verso sinistra mentre stava arrivando il camion condotto da un 60enne marchigiano. L’autotrasportatore ha frenato, ma non è riuscito ad evitare lo scontro. L’impatto è stato molto violento e la Ford, che a quanto pare viaggiava ben oltre i 70 chilometri orari previsti in quel tratto di strada, si è trasformata in un ammasso di lamiere. Nessuna conseguenza per lui. Sulla dinamica dell’incidente sta indagando la polizia municipale di Cervia.

Il giovane reggiano sopravvissuto è stato trasportato Trauma Center dell’ospedale “Maurizio Bufalini” di Cesena ed è in gravissime condizioni. La strada è stata a lunga chiusa al traffico per le operazioni di soccorso e messa in sicurezza della carreggiata. Sul posto i sanitari inviati dal 118 con due ambulanze e l’auto col medico a bordo, mentre i Vigili del Fuoco anche con un camion gru. Presenti anche gli addetti dell’Anas per la pulizia della carreggiata ed i carabinieri di Cervia per coordinare la viabilità.