San Martino in Rio, commerciante nei guai per aver violato codice consumo

I militari hanno sequestrato a un 27enne cinese una trentina di articoli vari di natura sportiva priva di etichette

SAN MARTINO IN RIO (Reggio Emilia) – I carabinieri del Nas di Parma, nell’ambito dei servizi rivolti a garantire la sicurezza nell’ambito delle attività commerciali, hanno proceduto al controllo ed ispezione igienico sanitaria di alcuni negozi di San Martino in Rio per assicurare il rispetto del codice di consumo.

In un negozio i militari hanno riscontrato una violazione del codice di consumo relativamente alle informazioni minime da fornire per i prodotti in vendita. Sono infatti state rinvenute e sottoposte a sequestro una trentina di confezioni di articoli vari (kit riparazione bici, fasce elastiche per sportivi) prive in etichetta delle indicazioni d’uso ed avvertenza in lingua italiana.

Il titolare del negozio, un 27enne cinese residente a San Martino in Rio, è stato quindi segnalato alla competente autorità amministrativa per i provvedimenti sanzionatori del caso. Il valore commerciale dei prodotti sequestrati ammonta ad alcune centinaia di euro.