Ritorna la Partita Iva, il triangolare di beneficenza

Promosso martedì 18 giugno alle 20, allo stadio Mirabello, dall’ordine dei dottori commercialisti di Reggio con gli uomini della Guardia di Finanza e quelli dell’Agenzia delle Entrate. Il ricavato sarà devoluto alla Casina dei Bimbi

REGGIO EMILIA – Ritorna martedì 18 giugno “La Partita Iva”, il triangolare di beneficenza promosso dall’ordine dei dottori commercialisti di Reggio Emilia con gli uomini della Guardia di Finanza e quelli dell’Agenzie delle Entrate. Quest’anno i proventi della gara di solidarietà, che si disputerà come di consueto nella cornice dello Stadio Mirabello, saranno devoluti alla Casina dei Bimbi, l’associazione reggiana che dal 2001 presta la propria attività a fianco dei piccoli pazienti ospedalieri e delle loro famiglie.

Fischio di inizio alle 20 e ingresso con offerta libera. Infine, al termine del triangolare calcistico, realizzato in collaborazione con il Csi, Actf Sanità Amica e grazie al sostegno di EmilBanca Credito Cooperativo, main sponsor dell’evento, le premiazioni con l’assegnazione del trofeo che quest’anno sarà ospitato nelle sede dei vincitori.

“A Reggio Emilia – spiega il presidente Odcec Corrado Baldini – da anni i Commercialisti, la Guardia di Finanza e l’Agenzia Entrate studiano e si confrontano con percorsi formativi che attraversano le reciproche competenze. Questo match è il migliore esempio per ribadire che non siamo avversari anzi. Inoltre noi commercialisti siamo a fianco delle Forze dell’ordine e della Guardia di Finanza quando veniamo chiamati a gestire i patrimoni sequestrati alla criminalità”.

“Questa iniziativa – continua Baldini – si inserisce in un percorso che il Consiglio dell’Ordine dei Commercialisti di Reggio Emilia ha intrapreso nel proprio mandato, ovvero rendere ancor più vicini al territorio i propri professionisti. Manifestazioni di beneficenza come questa fanno parte di un percorso comune utile a rendere meno distante e freddo il rapporto con i contribuenti”.