Quantcast

Pioggia e grandine, allagato l’ospedale Magati di Scandiano foto

Nel nosocomio si sono allagati gli spazi di radiologia. Alberi caduti a Puianello e Salvarano e auto rovinate dai chicchi grossi come palline da golf

REGGIO EMILIA – Un violento temporale si è abbattuto, a partire dalle 14,30, sulla nostra provincia con grandinate e piogge torrenziali che, in alcuni casi, come all’ospedale Magati di Scandiano e in altre zone, hanno provocato allagamenti. I vigili del fuoco sono intervenuti a Puianello e a Salvarano dove si sono verificati degli allagamenti. A Montecavolo, invece, alcuni alberi sono caduti a causa del vento.

A Scandiano e a Rubiera, in particolare è grandinato, con chicchi grandi come palline da golf che hanno provocato danni alle auto in sosta. Disagi, come dicevamo, all’ospedale Magati di Scandiano dove, a causa del temporale, si sono allagati gli spazi di radiologia del nosocomio.

Anche lì sono arrivati i vigili del fuoco che con le pompe idrovore hanno aspirato l’acqua. Sulla pagina Facebook di Meteo Reggio ci sono le foto, che vi mostriamo, di Monis Braglia che fanno vedere le stanze e i corridoi finiti sott’acqua.